eTwinning

Cos’è eTwinning?

eTwinning è la più grande community europea di insegnanti attivi in progetti collaborativi tra scuole.

Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea, eTwinning si realizza attraverso una piattaforma informatica che coinvolge i docenti facendoli conoscere e collaborare in modo semplice, veloce e sicuro, sfruttando le potenzialità del web per favorire un’apertura alla dimensione comunitaria dell’istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza europea condiviso nelle nuove generazioni.

L’azione è il tramite per aprirsi ad una nuova didattica basata sulla progettualità, lo scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale e con numerose opportunità di formazione e riconoscimento di livello internazionale.

Il nostro Istituto da anni pone tra gli obiettivi formativi prioritari la valorizzazione e il potenziamento delle competenze linguistiche e promuove l’apertura mentale e la propensione al confronto anche tramite l’acquisizione di padronanza in lingue diverse dall’italiano e l’offerta di concrete occasioni di incontro con altre culture che coinvolgano in modo sistematico il maggior numero possibile di alunni e di docenti.

Come azione propedeutica agli scambi in presenza, la formula del ‘gemellaggio virtuale’ si ritiene che sia un ottimo strumento per consentire a tutti gli studenti di interagire con pari età di tutto il mondo tramite le nuove tecnologie e la conoscenza delle lingue straniere.

Molti dei docenti dell’Istituto sono iscritti alla piattaforma eTwinning e nel corso degli anni hanno attivato gemellaggi virtuali tra scuole. 

Progetti realizzati nel nostro Istituto Comprensivo:

Anno scolastico 2020/2021

“… e quindi uscimmo a riveder le stelle”

Be the sunshine in a pandemic

Nel mese di ottobre 2020, ha preso il via il progetto etwinning denominato: “Be the sunshine in a pandemic”, ideato dalla collaborazione di 8 insegnanti di diverse scuole della Turchia, insieme all’insegnante Luciana Lapucci della scuola primaria di Torgiano (con la sua classe 2d) per quanto riguarda l’Italia, più una insegnante della repubblica Ceca e una della Polonia. Questa collaborazione nasce per dare una risposta concreta all’aumentare dello sviluppo di nuove paure e ansie osservate nei bambini nel periodo covid-19, con la programmazione sinergica di percorsi atti a promuovere strategie di supporto agli studenti, sia nella didattica in presenza che in quella a distanza, entrambe sottoposte alle nuove rigide procedure mondiali, di rispetto delle norme igieniche  e di distanza interpersonale, a favore della tutela della salute pubblica. Questo progetto è stato scritto per aumentare la consapevolezza della pandemia. Il nostro grande piano è ridurre le paure e l’ansia dei nostri studenti durante il difficile processo pandemico e guidarli. L’obiettivo principale ricercato è la nascita di sentimenti positivi, tramite la conoscenza reciproca degli alunni in piattaforma e mediante videoconferenze, che facciano capire che insieme si può riuscire a fare percorsi divertenti, osservando tutti le stesse regole, nella speranza di sconfiggere presto il virus.


No planet B to live

Il progetto europeo denominato “No planet B to live” nasce a gennaio 2021, dalla cooperazione instaurata dall’insegnante Lapucci Luciana (con la sua classe 2d della scuola primaria di Torgiano), con 4 scuole della  Turchia, una scuola di Malta, una dell’Ucraina e un’altra scuola partner italiana di Vetralla (VT). Con questo percorso si è cercato di contribuire alla sensibilizzazione sulle nefaste conseguenze del riscaldamento globale, aumentando la consapevolezza degli studenti partecipanti, sui danni causati alla flora e alla fauna dal cambiamento climatico in atto. Si è cercato di contribuire alla crescita della coscienza sociale, attraverso l’uso degli strumenti del Web 2.0, mediante i quali abbiamo realizzato prodotti multimediali e presentazioni. Abbiamo inoltre provato a fornire informazioni agli studenti su cos’è il riscaldamento globale, le sue cause e conseguenze e abbiamo anche lavorato ogni mese su un particolare animale a rischio di estinzione a causa  del riscaldamento globale. Il progetto è iniziato a gennaio 2021 e si è concluso a fine maggio. A fine percorso si è realizzato un ebook riassuntivo di tutto il lavoro eseguito.


“Masterchef in our School”

Nell’Anno Scolastico 2020/2021 si è concluso il progetto etwinning denominato: “Masterchef in our school”, a cura delle docenti Pantaleoni MIchela e Passeri Silvia, con la collaborazione delle classi quinte delle scuole primarie di Bettona e Torgiano e della scuola Ceip Felix Olmos, Favara (Spagna). Questo progetto ha  favorito lo scambio e il rapporto tra bambini di diverse culture. La lingua veicolare è l’inglese, studiata in ogni nazione coinvolta, ma si è promossa anche la propria eredità linguistica nazionale. Le attività del progetto hanno consentito alle insegnanti di utilizzare metodi di insegnamento innovativi e nuove tecnologie, sperimentando nuovi approcci pedagogici all’apprendimento e all’insegnamento. Si sono sviluppate attività basate su compiti concreti, promuovendo le competenze di base, le capacità interpersonali e quelle della cittadinanza europea. Il progetto ha favorito  l’incoraggiamento degli studenti a collaborare con scuole di tutta Europa per condividere idee; ha coinvolto genitori e studenti nella preparazione di ricette provenienti da altri paesi, utilizzando il cibo come metodo per approfondire la conoscenza di altre culture. Con tale progetto i ragazzi hanno avuto la possibilità  di leggere ricette in altre lingue e sviluppare le capacità di seguire le istruzioni nelle lingue di destinazione. Il prodotto finale del progetto è unricettario in formato digitale nel quale sono riportati  i piatti tipici del territorio di Bettona, Torgiano e Favara (Valencia). Di seguito il link per visionare il prodotto finale del lavoro:

link


Anno scolastico 2019/2020

Talk about our country

Il Progetto realizzato dalle insegnanti: Elisa Tofi, Luciana Lapucci, Natascia Sirci, con la collaborazione di Paco Santos Juanes Grau della scuola Ceip Felix Olmos, Favara (Spagna), ha dato la possibilità agli alunni delle classi quinte dell’Istituto, di sperimentare la lingua inglese come reale mezzo di comunicazione. Lo scambio virtuale ha avuto poi come valore aggiunto la possibilità di un gemellaggio in presenza, che ha consentito il confronto con una realtà culturale e sociale diversa dalla propria. Gli alunni hanno presentato ai ragazzi/e spagnoli il proprio territorio inserendo in una brochure digitale i luoghi e le tradizioni tipiche della nostra piccola cittadina.


Exchange Christmas cards with other countries

Il progetto nasce nel 2019 dalla collaborazione dell’insegnante Luciana Lapucci, con alcune colleghe della Polonia, della Spagna, della Turchia e del Regno Unito, che insieme hanno intrapreso un percorso (per i rispettivi alunni), di conoscenza reciproca, attraverso attività di presentazione (con piccole interazioni di messaggistica tramite il twinspace) e lo scambio di lettere di auguri di natale, nelle loro classi di insegnamento. Il prodotto finale è stato la realizzazione di un ebook interattivo, che riuscisse a raccontare il percorso svolto e mostrasse al contempo usi e tradizioni dei vari paesi aderenti. L’idea ulteriore si è consolidata nella promessa di proseguire e sviluppare ulteriormente il progetto, arricchendolo di altre attività nell’anno a venire.


Anno scolastico 2018/2019

Hello, how are you?

Le emozioni giocano un ruolo molto importante nella vita di ognuno di noi. I bambini, durante la loro crescita, imparano a misurarsi con le emozioni: felicità, rabbia, paura, tristezza, timidezza.
Nel 2018 le insegnanti della scuola Primaria di Passaggio di Bettona, Giulietti Paola, Sirci Natascia e Tofi Elisa collaborano con la docente Amor Melo (Cullera, Spagna) ad un progetto intitolato “Hello, how are you?”. Tale progetto aveva come obiettivo quello di far conoscere agli alunni le emozioni, impararle a comprendere e gestirle in modo sempre più consapevole. Furono realizzate carte d’identità delle emozioni e un gioco finale: “Il gioco dell’oca”. I bambini appartenenti ai due paesi hanno realizzato le caselle del gioco inserendo oltre ai numeri, gli emoticon delle emozioni con dei QRcode, che davano in lingua inglese le istruzioni su cosa fare una volta giunti nella casella.


If you are happy

Nell’anno scolastico 2018-2019 l’insegnante Pamela Sirci della scuola primaria di Torgiano ha partecipato con gli alunni delle classi quarte ad un progetto per celebrare la Giornata Europea delle Lingue. Gli studenti di ogni scuola partner hanno registrato il canto “Se sei felice” nella loro lingua e hanno caricato le registrazioni, insieme al testo della canzone nella lingua madre, sul Twinspace in modo che, durante la Giornata Europea delle Lingue, tutti potessero vedere il video e ascoltare il canto nelle diverse lingue dei paesi partner di progetto.
Attraverso questo progetto gli studenti hanno avuto la possibilità di scoprire nuove lingue e di constatare che esistono canti comuni a molti paesi europei.


Anno scolastico 2017/2018

The Teddy’s journey

Nell’anno scolastico 2017-2018 le classi terze della scuola primaria di Torgiano coordinate dall’insegnante Pamela Sirci, in collaborazione con l’insegnante Daniela Rosati, hanno partecipato al progetto The Teddy’s journey.
Ogni classe coinvolta ha scelto un orsacchiotto e lo ha messo in una scatola insieme ad una chiavetta USB, un taccuino da viaggio e una mappa del mondo. La scatola di ciascuna scuola ha così percorso un viaggio attraversando i paesi delle scuole coinvolte nel progetto.
Per ogni scalo, l’orsetto Teddy ha partecipato alla vita della classe e le insegnanti hanno caricato nella chiavetta e in piattaforma le esperienze vissute dall’orsetto nella propria classe: in ogni scatola sono stati inseriti alcuni souvenir tipici del luogo, un’indicazione sulla mappa per segnalare i luoghi che Teddy visitava, è stata completata una pagina del taccuino e nella chiavetta USB i bambini hanno registrato alcune parole nella loro lingua madre: Hello. My name’s (Teddy’s name). Thank you. I love you. Goodbye…
Sono state inoltre condivise alcune tradizioni culturali di ogni paese.


Welcome to my town

Nel 2017 le docenti della scuola Primaria di Passaggio di Bettona, Giulietti Paola, Sirci Natascia e Tofi Elisa collaborano con la docente Amor Melo (Cullera, Spagna) al progetto “Welcome to my town”. Gli alunni di ciascun paese ricercarono ed esplorarono le ricchezze artistiche e culturali del proprio territorio. Come prodotto finale è stata realizzata una cartolina virtuale nella quale sono state rappresentate graficamente le ricchezze ambientali ed artistiche scoperte e approfondite; tale cartolina è stata illustrata in lingua inglese dagli alunni ed aveva lo scopo di incuriosire l’ascoltatore e invogliarlo a venire a visitare i luoghi della propria città.


Anno scolastico 2016/2017

Learning english all together

Nell’anno scolastico 2015-2016 le docenti della scuola Primaria di Passaggio di Bettona, Giulietti Paola, Sirci Natascia e Tofi Elisa collaborano con la docente Amor Melo (Cullera, Spagna) alla realizzazione di un progetto eTwinning che si intitolava “Learning english all together”. Gli alunni italiani e spagnoli di differenti età hanno lavorato in modi diversi sulla favola dei tre porcellini realizzando tutti insieme un unico prodotto digitale: un e-book nelle tre lingue: italiano, spagnolo e in inglese. Il risultato fu davvero molto coinvolgente.
Di seguito il link per visionare il prodotto finale del lavoro: ebook

News

Graduatorie di Istituto definitive di III fascia del personale ATA, triennio 2021/22-2023/24

IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la legge 3/5/99 n. 124 recante disposizioni urgenti in materia di personale scolastico; VISTO il D.M. 50/21 relativo al rinnovo delle graduatorie di III fascia del personale ATA valide per il triennio 2021/22 – 2023/24; VISTA la nota dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria Ambito territoriale per la provincia di Perugia del 13/07/2021 prot. n. […]

Leggi di più

Libri di testo a. s. 2021/2022

Per consultare le adozioni dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 per le scuole primarie e secondarie di primo grado, cliccare qui sotto.

Leggi di più

MAD 2021-2022

Modalità di accettazione delle domande di messa a disposizione (MAD) per eventuale stipula di contratti a tempo determinato A. S. 2021/22. ATA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA

Leggi di più

Open day

Leggi di più

Iscrizioni on-line

Leggi di più

Erasmus+ KA229

Leggi di più
formazione per i docenti

Formazione

Leggi di più

Bisogni educativi speciali

Leggi di più

Piano Nazionale Scuola Digitale

Leggi di più

Scuola in Chiaro

Leggi di più

eTwinning

Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Privacy e Cookie Policy